Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

14/06/17

C.T.Russle : Gli anziani della congregazione e l'ordine scritturale.




"Il periodo per cui si è scelti come Anziani"
di C.T. Russell



"Niente è stato detto per ispirazione riguardo al periodo per il quale un Anziano dovrebbe essere scelto: quindi siamo liberi di usare la ragione e il buon senso in materia. Molte persone possono essere ritenute anziane, o fratelli che hanno raggiunto un certo grado di sviluppo nella Chiesa, e possono essere utili e grandemente apprezzati, ma nonostante ciò non essere fra gli anziani scelti preposti dall'Ecclesia in qualità di suoi rappresentanti: evangelisti, maestri, pastori. Le "donne anziane" sono così definite varie volte dagli apostoli con onore, senza il minimo suggerimento che alcune di esse fossero mai state scelte quali anziane rappresentanti o maestre nella congregazione (Ecclesia).
Alcuni scelti in quanto adatti al servizio dell'Ecclesia potrebbero cessare di avere i requisiti stipulati; oppure altri, per provvidenza divina, potrebbero raggiungere maggiore efficienza nel servizio della Chiesa. Un anno, o parti di esso (metà o un quarto) sembrerebbero periodi giusti per tali servizi; parti di un anno, se le persone sono meno provate, un anno, se sono ben provate e conosciute in modo favorevole. Mancando una legge, o persino un consiglio o suggerimento, sta a ciascuna congregazione determinare nel miglior modo possibile la volontà del Signore in ciascun caso".  
(Studi sulle Scritture Vol. 6 La Nuova Creazione di C.T. Russell 1904 pp. 277,278 )
"Il numero degli Anziani"  
 Studi sulle Scritture
Vol.6 pp. 278,279

"Nelle Scritture il numero degli anziani non è limitato; ma logicamente molto dipenderà dalla misura dell'Ecclesia come anche dal numero a disposizione: persone competenti, ecc. (Non si dovrebbe supporre di nessuno che sia credente e completamente consacrato; dovrebbe aver dato prove inequivocabili sia in parole che in fatti sia della sua fede che della sua consacrazione ben prima di essere scelto come Anziano.) Incoraggiamo ad avere tanti quanti sono in possesso dei requisiti descritti e a suddividere i servizi fra di loro. Se li stimola il giusto zelo, presto qualche tipo di attività evangelistica o missionaria li farà suoi, o farà sua, parte del tempo di molti. Ciascuna Ecclesia dunque dovrebbe essere un seminario teologico dal quale dovrebbero emergere maestri efficienti in continuazione per finire nei più vasti campi di servizio.
L'Anziano che dovesse manifestare gelosia degli altri e desiderio di impedir loro di espletare il loro servizio dovrebbero essere considerati indegni di permanere in carica; ed ancora, nessuno incompetente o principiante dovrebbe essere scelto a soddisfazione della sua vanità. La Chiesa, quale membra del corpo di Cristo, deve votare come crede che il Capo vorrebbe che votasse.Si dovrebbe dare un avvertimento forse affinché non si elegga un Anziano qualora non si trovi nessuno competente per il servizio, secondo i requisiti stabiliti dagli apostoli: è molto meglio non avere nessun anziano che averne di incompetenti. Nel frattempo, finché non si trova un fratello competente per il servizio, si facciano degli incontri di tipo informale, con la Bibbia come libro di testo e con il Fratello Russell presente in modo rappresentativo quale maestro degli Studi Scritturistici,il vostro Anziano scelto, se lo preferite."
"Chi può eleggere gli Anziani e come?" 
 Vol. 6 Studi sulle Scritture p. 279


"Solo l'Ecclesia (il corpo: maschile e femminile), le Nuove Creature, sono elettori o votanti. La "famiglia della fede" generale, credenti che non sono stati consacrati, non hanno nulla a che vedere con tale elezione, visto che ciò che si cerca è la scelta del Signore, attraverso il suo "corpo", in possesso del suo Spirito. Tutti coloro che appartengono al corpo consacrato dovrebbero votare e ciascuno di loro può fare delle nomine in una riunione generale radunata a questo fine, preferibilmente una settimana prima della votazione in modo da lasciare del tempo per considerarle.
Alcuni hanno chiesto con insistenza che il voto sia per mezzo di votazione segreta, in modo da lasciar tutti più liberi di esprimere la loro scelta effettiva. Noi rispondiamo che qualsiasi vantaggio ci sia in ciò è controbilanciato da uno svantaggio: cioè, nella perdita della disciplina e della formazione del carattere che si verifica seguendo il modo apostolico di "stendere in avanti la mano". Ciascuno dovrebbe imparare ad essere sincero e franco, ma, allo stesso tempo, affettuoso e mansueto. Il voto, si deve tener presente, è la scelta del Signore espressa dai membri del suo corpo nella misura in cui sono capaci di discernerla. Nessuno ha la libertà di eludere questo dovere o di preferire uno anziché un altro a meno che non creda di avere, e di esprimere, l'opinione del Signore."
"Le maggioranze non sono sufficienti" 
 Studi sulle Scritture Vol. 6 p.280

"Nelle faccende del mondo la voce di una pura maggioranza decide; ma evidentemente non dovrebbe essere così nell'Ecclesia, o corpo, del Signore. Anzi, per quanto è fattibile, dovrebbe prevalere il decreto della giuria e si dovrebbe cercare un verdetto o una decisione unanime. Il fratello che riceve una mera maggioranza nella votazione si sentirà scarsamente comodo nell'accettare il voto quale "la scelta del Signore", non più di quanto scarsamente comoda si sentirà la congregazione.
Si dovrà cercare un altro candidato capace di attrarre l'appoggio di tutti, o di quasi tutti, mediante una votazione dopo l'altra, una settimana dopo l'altra, finché non si trova oppure si dovrebbe abbandonare la cosa; oppure tutti dovrebbero accordarsi sui due o i tre o più i quali potrebbero servire a turno e in tal modo si potrebbe venire incontro alle idee di tutti. Ma se prevale l'amore fervente per il Signore e per la Verità, con la preghiera per la guida e la disposizione a preferire l'un l'altro nell'onore, laddove i talenti sono su un piede di parità, si troverà generalmente facile essere uniti nel discernimento riguardo alla volontà divina in materia. "Non si faccia nulla per spirito di parte o vanagloria." "Conservate l'unità dello Spirito col vincolo della pace." Fil. 2:3; Efes. 4:3

Lo stesso ordine dovrebbe prevalere riguardo alla scelta degli aiutanti chiamati diaconi e diaconesse, la cui buona reputazione dovrebbe essere anch'essa ben considerata quale requisito. (Vedere I Tim. 3:8-13) A costoro può venir richiesto qualsiasi servizio e dovrebbero possedere quanti più requisiti possibili uguali a quelli richiesti per poter essere considerati come anziani, compresa l'abilità di insegnare e le grazie dello Spirito."
"NESSUN INCOMPETENTE O PRINCIPIANTE DOVREBBE ESSERE SCELTO A SODDISFAZIONE DELLA SUA' VANITA'. ... E' MOLTO MEGLIO NON AVER NESSUN ANZIANO CHE AVERNE DI INCOMPETENTI" !!!! Parole semplicemente stupende!!! Perle di saggezza antica e "gemme teocratiche" di inestimabile valore, valide in ogni tempo ed ogni luogo!!!!
 Postato da s.d.
_________________________________________________________________________________

28 commenti:

  1. "Ciascuno che è stimato degno di fiducia nella Chiesa quale Anziano, dovrebbe essere prima conosciuto sufficientemente perché tale fiducia si possa giustificare; per questo l'Apostolo dice: "non un principiante". Un principiante potrebbe recare danno alla Chiesa e potrebbe recare danno anche a se stesso, visto che si potrebbe gonfiare e potrebbe essere in tal modo portato via lontano dal Signore, dallo spirito giusto e dal sentiero stretto che va verso il Regno. .....Si dovrebbe riconoscere che per la Ecclesia è molto meglio fare senza servitori pubblici che avere per leader una "capra" dalla lingua d'oro, che sicuramente non "dirigerebbe i loro cuori verso l'amore di Dio", ma, con seduzione, nei canali sbagliati ". (Studi sulle scritture Vol.6 pp. 247,248) .... Dio ce ne scampi e ce ne liberi da queste "Capre dalla lingua d'oro"!!!!

    RispondiElimina
  2. Russel 190403/03/15, 17:39

    "Le maggioranze non sono sufficienti"

    Studi sulle Scritture Vol. 6 p.280




    "Nelle faccende del mondo la voce di una pura maggioranza decide; ma evidentemente non dovrebbe essere così nell'Ecclesia, o corpo, del Signore. Anzi, per quanto è fattibile, dovrebbe prevalere il decreto della giuria e si dovrebbe cercare un verdetto o una decisione unanime. Il fratello che riceve una mera maggioranza nella votazione si sentirà scarsamente comodo nell'accettare il voto quale "la scelta del Signore", non più di quanto scarsamente comoda si sentirà la congregazione.



    Si dovrà cercare un altro candidato capace di attrarre l'appoggio di tutti, o di quasi tutti, mediante una votazione dopo l'altra, una settimana dopo l'altra, finché non si trova oppure si dovrebbe abbandonare la cosa; oppure tutti dovrebbero accordarsi sui due o i tre o più i quali potrebbero servire a turno e in tal modo si potrebbe venire incontro alle idee di tutti. Ma se prevale l'amore fervente per il Signore e per la Verità, con la preghiera per la guida e la disposizione a preferire l'un l'altro nell'onore, laddove i talenti sono su un piede di parità, si troverà generalmente facile essere uniti nel discernimento riguardo alla volontà divina in materia. "Non si faccia nulla per spirito di parte o vanagloria." "Conservate l'unità dello Spirito col vincolo della pace." Fil. 2:3; Efes. 4:3

    RispondiElimina
  3. L'anziano che manifesta gelosia o impedisce di espletare a qualcun altro tale servizio......
    Evidentemente già a suo tempo Russel sapeva molto di più della natura umana di quanto oggi i nostri vaccari fanno finta di non sapere...

    RispondiElimina
  4. libertà cristiana16/05/15, 15:18

    Le nomine sono il vero grande problema della nostra organizzazione...Vengono male interpretate e vengono erroneamente viste come uno step spirituale raggiunto...Se non cambia l'intendimento ufficiale su come debbano essere viste presto ci sgretoleremo e l'amore manifestato sempre più ipocrita...gigi

    RispondiElimina
  5. Spia a Gerico19/05/15, 08:05

    Come sapete in molti in rete è stato reso noto il manuale dei sorveglianti
    di distretto e anche il manuale degli insegnanti della ormai defunta Scuola
    di Addestramento per il Ministero.
    Vi darò qualche stralcio
    Scuola di Addestramento per il Ministero corso 2 mesi
    1 Amministrazione divina
    2 La bibbia : il suo studio e temi relazionati
    solo 48 pagine per questi due temi iMPORTANTISSIMI
    3 Ministero di campo
    4 Storia dei Testimoni di Geova
    5 Adunanze cristiane
    6 Organizzazione teocratica pag 223-368 oltre 130 più di un quinto del libro solamente per trattare il tema dell'organizzazione burocratica ( INCREDIBILE )
    Pagina 344 come dare e ricevere consigli
    7 Oratoria
    8 Progresso spirituale
    9 Insegnamenti biblici

    Totale 614 pagine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spia a Gerico19/05/15, 08:36

      Proclamatori cap. 15 p. 215
      Queste invece sono le domande del questionario del V.D.M. anno 1916 per chi voleva rappresentare la società come oratore itinerante:
      (1) Quale fu il primo atto creativo di Dio?
      (2) Qual è il significato del termine “Logos”, riferito al Figlio di Dio? cosa significano le parole Padre e Figlio?
      (3) Quando e come il peccato entrò nel mondo?
      (4) Qual è la pena stabilita da Dio per il peccato? chi sono i peccatori?
      (5) Perché era necessario che il “Logos” divenisse carne? fu dunque “incarnato”?
      (6) Di che natura fu l’Uomo Cristo Gesù dall’infanzia alla morte?
      (7) Di che natura è Gesù dalla risurrezione in poi; e qual è la Sua relazione ufficiale con Geova?
      (8) Qual è l’opera di Gesù durante questa Età dell’Evangelo, dalla Pentecoste fino ad ora?
      (9) Cosa è stato fatto sinora per il mondo del genere umano da Geova Dio? e da Gesù?
      (10) Qual è il proposito di Dio riguardo alla Chiesa una volta completata?
      (11) Qual è il proposito di Dio riguardo al mondo del genere umano?
      (12) Quale sarà il destino di quelli assolutamente incorreggibili?
      (13) Quali saranno le ricompense o le benedizioni che avrà il mondo del genere umano per essere stato ubbidiente al Regno del Messia?
      (14) Facendo quali passi un peccatore potrebbe avere una vitale relazione con Cristo e con il Padre celeste?
      (15) Dopo che un cristiano è stato generato dallo Spirito Santo quale via deve seguire, come è indicato nella Parola di Dio?
      (16) Ti sei convertito dal peccato e intendi servire l’Iddio vivente?
      (17) Hai fatto una piena consacrazione della tua vita e di tutte le tue forze e i tuoi talenti al Signore e al Suo servizio?
      (18) Hai simboleggiato questa consacrazione con l’immersione in acqua?
      (19) Hai fatto il Voto di santità di vita dell’I. B. S. A. [International Bible Students Association]?
      (20) Hai letto per intero e con attenzione i sei volumi degli STUDI SULLE SCRITTURE?
      (21) Ne sei stato illuminato e ne hai tratto beneficio?
      (22) Credi di avere una conoscenza della Bibbia profonda e durevole che farà di te un più efficiente servitore del Signore per il resto della tua vita?

      Elimina
    2. Scusami Spia a Gerico19 maggio 2015 08:05 mi poi indicare dove posso scaricare queste materiale . Grazie.

      Elimina
    3. Il materiale della SAM è tratto dalle pubblicazioni che tutti hanno a disposizione come la Scuola per PR

      Elimina
    4. Jack non è tanto il materiale ma come lo assembli e a cosa dai importanza.
      Questi manuali permettono di capire il perché si seguono certe prassi e culture.
      Ecco perché vediamo in giro certi elementi adatti all'Ispettorato dell'INPS o ad altri enti organizzativi di controllo e non certo nell'Ekklesia di nostro Signore!
      Se i sam studiano quel materiale e ci vogliamo meravigliare se vengono fuori in quel modo ? Poi dipende anche dai sorveglianti che insegnano alle scuole. Alcuni danno risalto all'amore e alle qualità cristiane e gli studenti poi ricorderanno quello spirito grazie a Geova. Invece d'altrocanto abbiamo insegnanti burocrati e freddi che inevitabilmente lasceranno la loro impronta sugli studenti e l'Ekklesia che dovrà affrontare questi diplomati provetti deve essere consapevole di chi ha davanti
      confidando pienamente in Geova e nella Sua parola scritta , santa e quella si infallibile perché basata sull'amore di Dio

      Elimina
    5. Spia a Gerico19/05/15, 09:26

      Non è in italiano ma è stato reso noto da un sorvegliante di distretto
      con l'unico scopo che sia reso pubblico all'intera comunità dell'ekklesia.

      Elimina
    6. Sarei veramente interessato a dare un'occhiata al manuale dei sorv di distretto. Qualche indicazione su dove trovarlo?

      Elimina
    7. Spia a Gerico19/05/15, 16:47

      Solamente per chi ha dimestichezza con le lingue straniere o ha un buon programma di traduzione nel proprio computer basti scrivere nel Broswer Google nella sezione cerca con Google questi termini
      escuela de entrenamiento ministerial curso completo

      Elimina
    8. Moulin Rouge20/05/15, 16:36

      Ma il manuale della sam, non è altro che il programma di studio. Dove riporta riferimenti alle nostre pubblicazioni alla luce del sole. Nulla di più.
      Il manuale del ex sorvegliane di distretto è un sunto delle circolari che la betel invia a anziani e sorveglianti viaggianti.

      Elimina
    9. E' invece molto interessante perché aiuta a capire a cosa viene data importanza in queste scuole . Sebbene il materiale sia sotto alcuni aspetti conosciuto perché pubblicato in libri ,riviste e circolari ( solo per anziani ) non è di pubblico dominio come viene assemblato e cosa ha la priorità tra le varie e molteplici informazioni.
      Se poi ci lamentiamo che chi esce da queste scuole sembrano dei burocrati in giacca e cravatta sappiamo che la colpa non è solo dell'individuo ma delle priorità che vengono insegnate nella fattispecie. Ovviamente gli insegnanti di queste scuole solitamente pezzi da 90 della teocrazia itinerante a contratto possono, se bravi insegnanti e seguaci del Cristo , fare da filtro positivo.

      Elimina
    10. Spia a Gerico20/05/15, 20:09

      Ci sono istruzioni sul come compilare i moduli di valutazione personale.
      Riguardano tutti quelli che servono in assegnazioni speciali e un rapporto negativo su questi moduli o al contrario positivo può fare la differenza sulla carriera dei fratelli esaminati una volta all'anno. Da quando è entrata in vigore la nuova disposizione chi valuterà il C/O ??

      Elimina
    11. Per Spia a Gerico, i Co, adesso vengono controllati da un membro della betel la settimana dell'assemblea. Quindi una volta l'anno. In più la filiale incarica un'altro viaggiante sempre co, in occasione di una scuola dei pionieri. Come sai alla scuola dei pionieri uno dei due istruttori funge da preside. Quindi compilera' s.326. Il betelita fa una visita pastorale al co e a sua moglie. Parlano e escono in servizio. Mentre il co nella settimana della scuola dei pionieri ha solo il compito di valutarne le capacità di insegnamento. Compila s.326.

      Elimina
    12. Spia a Gerico21/05/15, 17:17

      Grazie Louvre per le info !

      Elimina
    13. Spia a Gerico21/05/15, 17:19

      Jack le istruzioni sono di valutare bene a chi si fa salire sul podio dei Congressi ma noi sappiamo che queste valutazioni non seguono nessuno standard e sono a discrezione del Barone di turno.

      Elimina
    14. Moulin Rouge22/05/15, 11:29

      La procesura per gli oratori all'assemblea circoscrizione non è la stessa di quella di zona. Adesso vi spiego. Quella di circoscrizione, le assegna il CO. Grazie a un elenco della circoscrizione che ogni anno diciamo a dicembre viene rivisto con altri due anziani scelti dal co. E decidono di classificati oratori di tipo A, B, C.
      C (oratore nella norma), B (oratore buono), C (oratore eccellente). Una volta all'anno si inserisce un oratore nuovo....uno o due.
      Compilato questo elenco e firmato rimane nell'archivio della circoscrizione. Il CO assegnerà le parti alle assemblee di circoscrizioni (cioe di un giorno).
      Sempre a dicembre andrà inviato un modulo alla betel, per comporre un elenco di oratori per quello di zona. Questo modulo ugualmente sarà firmato dal co, e dagli altri due anziani scelti. (Questi due cambiano però ogni due anni). Questo modulo per le assemblee di zona deve essere compilato sempre con spiegazioni più dettagliate possibili. Oltre con A, B, C, va spiegato se è un capo famiglia,se pioniere, se è impiegato in qualche comitato sanitario ecc....ma le assegnazioni le fa il reparto assemblee della betel. Perché avrà tre moduli da da confrontare al reparto assemblee. Cioè provenienti da tre circoscrizioni, e il l'incarico a questo reparto, prima era Prenxxx, adesso è Bricxxx, sceglierà prima tutte le A, dei tre tabulati, poi tutte le B, e ultimo le C. E inviano mail ad ogni oratore. Mail ufficiali tramite sIto.
      A voi le considerazioni. Pensate che nella scelta prevalga l'opinione dei due anziani che il CO ha scelto. Chi scegliera effettivamente. ? Il CO, gli altri due fungono solo da figuranti, se c'è un Co, Barone come dice Spia Gerico, prevarra' sempre il CO. Le valutazioni non saranno reali, ma solo frutto di una persona sola, e anche alla betel sempre di una sola. Specialente se Bricxxx, se non gli rimane simpatico uno, da A, può declassato B. Ma dall'ufficio betel che ne sanno?
      Devo anche dirvi da diversi anni a settembre viene mandato un modulo fittizio agli anziani per la scelta dell'oratore per quella di zona. (Per dare solo l'impressione che la scelta vanga fatta anche dai corpi degli anziani...niente di piu fasullo).Ma è solo fittizio perché questo modulo viene inviato al Co entro ottobre. Il CO per esperienza ve lo dico, prende questi moduli che gli anziani hanno compilato le guarda velocemente e le strappa. Il CO, raccomanda chi vuole lui con valutazione A,B,C che ritiene lui. Evviva al barone di turno.

      Elimina
    15. NESSUN INCOMPETENTE O PRINCIPIANTE DOVREBBE ESSERE SCELTO A SODDISFAZIONE DELLA SUA' VANITA'. ... E' MOLTO MEGLIO NON AVER NESSUN ANZIANO CHE AVERNE DI INCOMPETENTI" !!!! Parole semplicemente stupende!!! Perle di saggezza antica e "gemme teocratiche" di inestimabile valore, valide in ogni tempo ed ogni luogo!!!!

      Elimina
  6. virtuinmezzo20/05/15, 20:20

    Quando fate commenti tipo quello di Jack Reacher siete patetici. Per il resto buona parte delle cose come ben sapete le reputo vere. Io cerco di essere trasparente ho spiegato chiaramente il perché delle note di casa in casa eliminate a un proclamatore della mia Sala. La direttiva di chi é in sovrappeso è di oltre tre anni fa, mi hanno rivisto alcuni privilegi in circoscrizione a causa di questo e questo mi fu spiegato dal C.O. di quel tempo. Mi chiese cosa ne pensavo e li ho detto che non è né più né meno di una multinazionale o di una banca o di una azienda che deve difendere una immagine e sceglie i collaboratori non per le capacità (in questo caso spiritualità) ma in base all'immagine. Forse e dico forse é anche normale che debba essere così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Virtuinmezzo non vedi dell'ironia nel mio commento?
      Non pensi di essere stato duro solo perché ripreso su questo aspetto.
      Magari nel tuo caso è dovuto a problemi di altro genere ma ti garantisco che molti si danno in modo ingordo a mangiate stratosferiche e attendono con ansia e in modo festoso quando fratelli li invitano a pranzo o cena.
      Non prenderla sul personale. Condivido che, a volte, si applicano direttive senza valutare il singolo caso. Solidarietà fratello caro. Jack

      Elimina
    2. Comunicazione di servizio per Virtuinmezzo,
      Il commento di risposta a jack si è perso, se vuoi ripostalo e te lo pubblico subito.

      Elimina
    3. virtuinmezzo20/05/15, 21:13

      Non ci vedevo molta ironia. Comunque ti garantisco che a suo tempo non me la presi per i privilegi tolti. Mi dava molto più fastidio la gelosia di molti miei colleghi anziani nei miei confronti per li incarichi che avevo. Adesso cerco di rimanere defilato e di stare da parte dove é possibile; ad esempio...adesso é necessario che io faccia il CCA ma se un domani ci fosse o venisse un altro anziano in grado li lascerei volentieri il posto. La stessa cosa é per i privilegi in circoscrizione, non è mancanza di apprezzamento o questione di pigrizia ma preferisco mooooolto di più andare a trovare i fratelli a casa o invitarli per uscire in servizio nel fine settimana. Un altra cosa bellissima è stare e essere amico con i giovani. Ricambiano con un affetto
      incredibile ed è bello aiutarli nelle l'ore scelte affinché siano sagge. Alcuni rimangono increduli del fatto che hanno amicizia profonda con un anziano "in vista". Ci scambiamo watsapp, scherziamo e loro si confidano....questi sono privilegi.
      Ora basta non voglio peccare di modestia è "lodarmi" da solo.

      Elimina
    4. E' da apprezzare il tuo vero spirito cristiano.
      E' quello che fa invidia ma non potendo accusarti di 'opere eccellenti' puntano con ipocrisia su qualsiasi aspetto possa abbattere te o chiunque serva Geova con cuore completo.
      Sii forte e non ti curar di loro. Geova ti sta facendo capire quanto tu possa essere di aiuto a tanti altri, giovani inclusi.
      Esempi come te dovrebbero esserci in ogni congregazione.
      Grazie per la condivisione.

      Elimina
  7. Cari fratelli questa notte vi ho scritto. Avervi trovato è stata la mia ancora di salvezza. Ero così disperata da tutta l'ipocrisia che mi circonda.. Mi avete dato l'acqua pura e fresca della verità.
    Però in caso decideste di pubblicare e rispondere dove devo cercare? Per favore aiutatemi non ho molta dimestichezza con internet però avervi trovato è stata una benedizione di GEOVA.
    AIUTO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta cara,stai tranquilla che non sei la sola ad avere poco dimestichezza con
      internet,l'importante e' che ci sforziamo di averla con Geova e qui' ci sosteniamo per questo,sentiti libera di esprimerti, che tutti sono pronti ad ascoltarti.....



      MalcomX

      Elimina
  8. Volevo solo fare una considerazione generale sul materiale divulgato da 007 sul pensiero di russel a questo riguardo.
    Ci rendiamo conto di come era avanti la congregazione del primo novecento? Mi sono commosso nel leggere quanto la veduta del fratello Russel incarnasse lo spirito più genuino e sincero della congregazione apostolica. Tutto quanto egli ha espresso emana sincero amore e ragionevolezza. E' proprio quello che Gesù avrebbe voluto che fosse la congregazione cristiana al suo ritorno. Invece mi rendo conto, ahimè, che sotto molti aspetti la moderna organizzazione "teocratica" è solamente di stampo giudaico. Le nostre regole e regolucce, la mania per le disposizioni e tutta la burocrazia gerarchico-piramidale, è proprio l'antitipo dell'impianto mosaico-israelita. Noi siamo fondamentalmente sotto la legge mosaica, almeno nel modus operandi e nelle miriadi di regole e disposizioni che si sono moltiplicati a dismisura fino a soffocare l'amore e il libero ragionamento.
    E' assurdo che il modello moderno di chiesa cristiana sia sotto gli occhi di tutti, nelle pagine dei libri di Russel, ma proprio quella letteratura, se evocata, ti metta nella condizione di essere giudicato apostata! E lo so per esperienza familiare...ciao a tutti

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio