Nota informativa

Informativa sulla privacy : Questo blog utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per negare il consenso e maggiori informazioni sull'uso dei cookies di terze parti consulta questa pagina : https://proclamatoreconsapevole.blogspot.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»





HOME PAGE

Pensiero dell'anno

Mamma!
Nella vita a volte è necessario saper lottare, non solo senza paura, ma anche senza speranza.
Sandro Pertini

Translate

29/04/17

Scuola di Ministero del Regno 2018



 

Intanto per l'anno di servizio 2018 (periodo invernale) è già stata organizzata una Scuola di Ministero del Regno per Anziani e Servitori di Ministero. Così tanto in anticipo, può voler significare qualcosa?
 
 
Il tulipano azzurro  
in data     27/04/17, 16:17
 
 
Risposte :
 
da Mister X        27/04/17, 17:12
 
Grazie per la anticipazione. Non lo so queste scuole si organizzano ogni tot. anni e regolarmente......vedremo .
 
 
___________________________________

 

97 commenti:

  1. 1 settimana solo per pochi anziani e un altra scuola per servitori e anziani di 1 giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no! Non è vero che alcuni anziani faranno una scuola e gli altri la faranno insieme ai SM.

      Elimina
    2. la scuola di una settimana è per nuovi anziani e la scuola di ministero del regno per tutti anziani prima e servitori di ministero a seguire

      Elimina
    3. Approfitto di questo post sulla scuola X anziani di una settimana e l altra di un giorno compresi i servitori di ministero.
      Nello studio Torre di Giardia passato si è specificato che nell organizzazione di Dio accadono ingiustizie ma sono molto rare e spesso presunte,inoltre si è ribadita la necessità di perdonare le scappatelle dei nominati dato che sono imperfetti come lo era Pietro e altri cristiani che sbagliarono in passato. Fin qui tutto condivisibile ma manca qualcosa di importante un sostegno morale alle vittime di queste ingiustizie.
      1 continuare a dire che sono rare non gioca a nostro favore e più tardi ci facciamo questo auto esame organizzativo e più male ne verremo fuori
      2 insistere solo sull imperfezione del nominato da l impressione di un argomentazione di parte e di difesa di un orticello ,non sarebbe meglio e più incoraggiante dire che i proclamatori essendo imperfetti potrebbero anche arrabbiarsi e reagire d istinto a qualche atto di bullismo oppure lamentandosene in giro e quindi vanno perdonati invece di riprenderli con il contagocce ?
      3 inoltre i trattamenti ingiusti sono di diversa natura. Si va da una disassociazione frettolosa e indotta da anziani bulli a pettegolezzi gravi fatti in adunanze degli anziani all insaputa dei diretti interessati e sotto il manto della teocrazia. Non sono così rari anzi sembra stiano aumentando a causa di una mancanza di normativa e di attenzione alla difesa dei fratelli più deboli.
      4 il fratello Diehl ricevette aiuto dal Presidente questo ci insegna quanto sia utile e importante che chi sta in alto ascolti veramente un fratello che lamenta abusi e poi intervenire prontamente e prima che le cose peggiorino. Si può fare. La Bibbia ci autorizza.
      5 Insistere sul perdono a tutto spettro fa tendenza ma sappiamo che neanche Dio perdona a casaccio e comunque nello stesso tempo ci vuole una condanna severa è ferma degli atti di ingiustizia altrimenti i furbetti potrebbero interpretarlo come un lasciar fare o un by pass istituzionale a poter continuare ad perseguitare i fratelli onesti.
      6 ci sono molti altri aspetti che stanno a cuore alla fratellanza, già è un passo verso la via giusta ,ma non arrendiamoci i cavalieri non vogliono la trasparenza e i furbetti della teocrazia anzi i Folletti della teocrazia con destrezza e magia vorrebbero incantare tutto e tutti senza rendersi conto che Dio non è da beffeggiare......

      Elimina
    4. Fratello X28/06/17, 11:16

      Riguardo al punto 3 di neemia " i trattamenti ingiusti sono di varia natura" aggiungerei che essendo tali vanno trattati diversamente. La generalizzazione delle domande del paragrafo 18 mi ha dato un Po da pensare specialmente considerando che l esempio di partenza era quello dell ipocrisia di Pietro.
      Pietro pecca davanti l intera vongregsxione di Antiochia che indubbiamente ne risenta a livello emotivo...forse a causa della brevità(nel tempo)del suo gesto non ne risente alivello spirituale! Cmq interviene Paolo che lo svergogna davanti a tutti,condannando le sue azioni (e le azioni di tutti coloro che lo hanno seguito,ovviamente) e dando ai fratelli gentili la soddisfazione d essere presenti al vigoroso rimprovero! Pensate che i fratelli di Antiochia abbiano perdonsto Pietro? Credo proprio di sì! Perché ? In virtù dei numerosi anni di servizio ecc ecc? Non credo! Mi sembra più probabile che Pietro dopo il rimprovero abbia posto pubbliche scuse e abbia rivisto il suo comportamento! Con una premessa del genere chi non perdonerebbe il cavsliere arrogante che volontariamente o no ha fatto un errore di giudizio nei propri confronti? ??
      Ma a noi oggi è richiesto di più, molto di più
      1non reagire all offesa
      2non inciampare
      3aspettare Geova
      4perdonare
      5essere felici per ulteriori incarichi che riceve il vaccaro!
      Il tutto senza una straccio di scuse!
      Ma è veramente questa la giustizia di Geova?

      Elimina
    5. Fratello di N.28/06/17, 11:46

      Il fratello Diehl cadde in disgrazia perché fece una cosa malvista dalla Societá.
      Poi il presidente si sposò... ehm rivide il punto e il fratello fu riabilitato.
      Che dire? É difficile vedere cambiamenti se certe esperienze non capitano a chi ci guida e non é detto che si cambi nonostante l'evidenza.
      Pazienza

      Elimina
    6. Ethan Hunt17/09/17, 15:22

      Con gli anziani si tratterà una parte nel pomeriggio, il tema sarà la protezione dei minori contro gli abusi.
      Una discorso con partecipazione dell'uditorio di 45 minuti.

      Elimina
    7. Ethan Hunt17/09/17, 15:23

      Poi la solita solfa che pochissimi anziani applicano sul come fare nomine, l'umiltà, ecc......:-)))

      Elimina
    8. Nel prossimo giro di ronda del C/O da settembre 2017 a febbraio 2018 la riunione con servitori di ministero e anziani sarà un tutt'uno in base agli schemi filtrati in siti di lingua spagnola.
      Il tema è promuovere l'amore e l'unità nella congregazione.
      Un punto tratterà delle notizie negative sull'organizzazione date dai mezzi di informazione. Se un proclamatore legge o ascolta queste notizie va immediatamente aiutato ragionando con principi biblici e aiutandolo a rimanere unito alla congregazione.
      Queste notizie aumenteranno nel tempo dato che lo scandalo pedofilia è in continuo aumento purtroppo.

      Elimina
    9. Armaghedon18/09/17, 02:07

      Grazie Ethan!

      Elimina
  2. Louvre su betelitaconsapevole16/05/17, 22:18

    20 maggio 2017 c'è in visita a Roma il fratello Gary Breaux.
    Ecco il programma:

    9.50 Musica
    10.00 Cantico n. 36
    10.10 Rapporti sui progressi dell'opera del Regno in Italia
    10.30 Riassunto Torre di Guardia
    11.00 Cantico n. 54
    11.10 Discorso speciale:" Riflettere la gloria di Dio facendo opere buone
    12.40 Cantico n. 139

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tulipano azzurro17/05/17, 10:46

      Grazie Louvre

      Elimina
  3. Da qualche mese son stati sguinzagliati alcuni segugi della Betel.
    Molti sono stati inviati in maniera strategica in alcune congregazioni.
    Fate attenzione fratelli.
    Il loro unico intento è scovare consapevoli, in particolare coloro che scrivono post e commenti sui blog.
    Evidentemente diamo molto più fastidio di quanto crediamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neemia ad Hen-Ghedi facendo la spola in Adullam17/05/17, 10:39

      Grazie Amico dell'informativa preziosa. Ma chi stanno inseguendo dei CANI RANDAGI ? FERMATEVI prima che compiate azioni ignobili e anti-scritturali!
      Già due/quattro anni fa un comitato di .... si era radunato per cercare di trovare un metodo per scovare i consapevoli (informativa ricevuta tempo addietro) e metterli alla berlina, questi furfanti gentil'uomini. Se Geova ci proteggerà continueremo a servirlo con zelo . Speriamo nella Sua mano forte che ci protegga dai persecutori maligni
      E a questi cavalieri della fede e ai loro mandanti politico-teocratici amanti delle poltrone e dei privilegi diciamo con vigore ma facendo appello all'amore che tutti hanno per Dio ela Sua opera : " Smettete di perseguitare i fratelli onesti altrimenti Dio distruggerà voi e la vostra burocrazia strita-fratelli

      Elimina
    2. #SONOANCORAIO17/05/17, 10:42

      Segugi, scovare i furfanti, mettere alla berlina....
      Affetti da manie persecutorie?

      Elimina
    3. Ricordati che un buon senso dell'umorismo viene dall'alto e aiuta volare bassi non prendendosi troppo
      sul serio, neanche nei momenti peggiori.

      Elimina
    4. In effetti ho sognato uno che mi rincorreva nella notte e che, con voce baritonale, urlava... "Ahahahah... sono ancora iooooo!"

      Elimina
    5. umile servitore17/05/17, 15:58

      E chiaro che Geova ci protegge...
      Cari inviati speciali della betel siamo molto piu vicino a voi di quanto crediate..
      E siamo molto piu maturi e spirituali di voi da non farci certo scoprire...
      Riferite questo messeggio alla classe dirigenziale della bufalotta...

      Elimina
    6. Amico aggiungi altri dettagli. Come fai a fare un'affermazione così? Sei sicuro?

      Elimina
    7. Si mi unisco a gatto.
      E la scuola di 1 settimana com'è andata novità ?

      Elimina
    8. Moulin Rouge09/08/17, 00:21

      Nessuna novità. Sempre i soliti argomenti. Hanno tolto la dicitura delle lezioni tipo T.1 o S. Ci sono solo temi. A parte le solite due lezioni sulla TNM. Hanno incluso la lezione :" Rimaniamo al passo con luce spirituale". Lunedì.
      E le due parti del sermone del Monte, il mercoledì e il giovedì. Poi il resto, soliti argomenti.

      Elimina
    9. OK. Continuiamo a presidiare sia le betel che le scuole. La burocrazia e i cavalieri della fede anarchica devono capire che a Dio non possono nascondere nulla Lui vede tutto

      Elimina
    10. E un grazie di cuore a tutti i fratelli e sorelle che rischiano la pelle per informare la fratellanza. Sicuramente Gesù terrà in conto ogni azione lodevole fatta a beneficio della verità e dell'onestà nella congregazione.
      Ci attendono tempi migliori .
      La burocrazia vuole farci arrendere, ma dobbiamo resistere fino alla fine

      Elimina
    11. Solo Dio può darci la forza se gliela chiediamo per resistere alla persecuzione dei cavaliere della fede anarchica. Grazie a Lui possiamo forse sfuggire ai loro scagnozzi i famosi Volenterosi Carnefici e i klan

      Elimina
    12. @007 mission impossible
      Voglio sperare che i tuoi commenti siano solo un trollare divertito.
      "i fratelli e sorelle che rischiano la pelle", "Continuiamo a presidiare sia le betel che le scuole", "a Dio non possono nascondere nulla" (saresti tu l'occhio di Dio - un po' presuntuoso, non credi?), "persecuzione dei cavaliere della fede anarchica".
      Qui c'è qualcuno che si prende un po' troppo sul serio. Se non vi piace la congregazione mondiale e la sua direttiva, dimostrate di NON credere che Gesù sia in grado di agire. fate solo un favore ai tanti criticonzi apostati e abbattete i deboli.
      #SONOANCORAIO

      Elimina
    13. Ancora tu il nik va messo su nome/url.....grazie.
      Ma perché c'è l hai con me ? Sarà il caso che è la burocrazia che non crede che Gesù guida il popolo e non accetta le Sue direttive emanate nella Bibbia ?
      Penso che chi si prende sul serio sono i cavalieri e gli scagnozzi volenterosi carnefici. Perché non credi ancora ?

      Elimina
    14. @#seiancoratu volevo raccontarti una storia accaduta realmente,a proposito di prendersi sul serio o scherzarci su come 'saggiamente lasci intendere'
      In una località del sud vi era una donna che non aveva molto a simpatia i TDG,e quando le circostanze glielo permettevano soleva menare le sorelle,queste a ragione si lamentavano con i mariti che a loro volta andavano dagli anziani,ma questi dopo essersi consultati dicevano che era meglio lasciar perdere per non pregiudicare il buon nome di
      Geova,la cosa continuo fino a quando non venne il CO,
      Questi informato della spinosa questione,disse più o meno
      qualcosa di molto simile a ciò che pensa #seiancoratu
      ovvero di non farne un dramma,che tutto si sarebbe sistemato.Alla visita successiva nulla era cambiato,ma il caso volle che la moglie del CO capitò nel territorio della
      'Picchiatrice'che ovviamente non si lasciò sfuggire l'occasione di presentarsi alla nuova proclamatrice..
      Non appena saputo il fatto il CO riunì gli A e sbottò:
      "Fratelli qui bisogna fare qualcosa.."
      Morale;Vedi caro #seiancoratu tu parli come parli perchè il problema non essendo il tuo (magari sei un fratello preminente e pluridecorato)non te ne può importardimeno
      Ma hai mai sprecato 2 minuti della tua preziosa vita ad uscire fuori dal tuo guscio dorato e metterti nei panni di
      Chi ha preso e continua a prendere Schiaffi in faccia da personaggi senza scrupoli che vessano i fratelli li umiliano,calpestano la legge di Geova e la fanno sempre franca?ooh #seiancoratu ma ci sei o ci fai?

      Elimina
    15. In quel territorio dovrebbero andarci solo i fratelli, quindi viste le circostanze sta al responsabile dei territori assegnarne uno adatto alle povere sorelle indifese, se proprio vede che non vogliono rinunciare dovrebbe fornirle anche di spray al peperoncino e manganello.
      Donald J. Trump

      Elimina
    16. @anonimo grazie del tuo commento comunque il punto che volevo affrontare è tutto un altro.
      Purtroppo il limite del blog è quello che non riuscendo a parlare faccia a faccia si finisce spesso col fraintendersi
      come in una sorta di telefono senza fili dove gli argomenti
      diventano come un intercalare in attesa del nulla.
      Buone ferie a tutti voi e che Geova benedica e sostenga tutti i fratelli onesti e leali.

      Elimina
    17. caro resiliente: la domanda sorge spontanea: perchè insistere con la schiaffeggiatrice se ella non ne vuole sapere? che è l'Hamburger Hill da conquistare?

      Boh...

      Mandi

      Teor

      Elimina
    18. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  4. Marco del 201417/05/17, 11:44

    #SONOANCORAIO, mai sentito parlare di task force teocratiche? Io sì. Mi sa che le manie di persecuzione siano un problema della Betel, più che dei consapevoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fratelli cari, credo vi prendiate troppo sul serio.
      @SONOANCORAIO

      Elimina
    2. Armaghedon01/06/17, 02:04

      @SONOANCORAIO

      Che ci fai qui? Tutto va bene! Vai a farti un giro su jw.org....

      Elimina
    3. @ARMAGHEDON
      Questo sarebbe lo stile del blog?
      Chi dissente, mandato a fare un giro?
      Questa è la dimostrazione che qualcuno si prende troppo sul serio.
      #SONOANCORAIO

      Elimina
  5. Crystal Il Cigno02/06/17, 17:27

    Ciao Ragazzi ma qual'è l'intento di una eventuale task Force per scovare noi che scriviamo nel blog? Al massimo possono toglierti incarichi...Il fatto è inequivocabile vi è uno strisciante malcontento nella congregazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Crystal, al minimo possono buttarti fuori senza se e senza ma, lo fanno e basta, come fecero per Franz e per tanti altri fratelli , io ne ho un esempio vissuto in famiglia, quindi conosco bene il contesto, ce ne sono tanti altri casi analoghi che si leggono sui vari blog, ma di quelli posso solo fidarmi dei fratelli che scrivono, ma non ho prove viste di persona, ma sicuramente avviene alla stessa maniera, se provi a dire qualche cosa ti diccono che non conosci tutti i particolari.
      Come accade? una voce nel mucchio a cui non stai simpatico, o anche che pensa di fare bene se vai a riferire agli anziani che ti ha sentito dire una certa cosa , che ti ha sentito lamentare di certe disposizioni ed ecco il gioco è fatto, credimi esperienza personale, recente.
      Hanno il coltello dalla parte del manico, ed il brutto è che ti faranno apparire come un cattivone che non ama più geova , magari dicendo che da un pò non studiavi più e che così hai perso tutta la spiritualità, e che la tua fuoriuscita manterrà pura la congregazione.
      Questa è la realtà altro che conoscerete la verità e la verità vi renderà liberi, da che, non puoi neanche andartene senza essere macchiato di qualche colpa.

      Elimina
    2. Ogni caso è a se comunque sappiamo che ci sono ingiustizie anche nella congregazione.
      Di solito queste ingiustizie sono compiute da chi dovrebbe invece curare e aiutare i fratelli.
      Nella bibbia vengono riportate molte esperienze per nostro beneficio. A braccio :
      Giuseppe
      Davide
      Nabot
      Iefte
      Giacobbe
      Elia
      Isaia
      Geremia
      Il cieco guarito da Gesù
      Giosuè e Caleb

      Elimina
  6. Crystal Il Cigno03/06/17, 14:26

    Ciao x men.Mi sembra esagerato buttare fuori uno dalla congr perché si lamenta o non è d'accordo con certe disposizioni non si tratta di principi biblici.Se puoi raccontaci a grandi linee la tua esperienza cioè quella del tuo parente x.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Cristal, quella non fu una lamentela, l'ho citata per la procedura che adottarono per la disassociazione, facendola passare per dissociazione, ecco perchè dico che in ultima analisi non puoi fare niente, non esiste una legge che ti difenda, e anche per gli appelli spesso vengano cercati fratelli della serie amico mio di come dico io.
      Ma come avrai occasione di leggere sul Blog sono troppi i casi che non si usa misericordia, ma come disse un CO nel dubbio disassociare.
      Quindi quando qualcuno può a parer loro divenire una mina vagante , prima che ferisca qualcuno si isola e si fa esplodere.

      Elimina
    2. Nella mia congregazione a molti disassociati/dissociati viene spesso detto "fatti un giro nel mondo e poi quando non trovi di meglio ritorni" e ad alcune visite agli inattivi a quelli che non se ls sentono di rientrare viene chiesto se si ritengono ancora testimoni e se rispondono che devono rifletterci o ridpondono di no viene fatto immediatamente annuncio di dissociazione.......(misericordia?)

      Elimina
    3. E' vero.
      Questa frase, letta qui sul blog mi ha colpito moltissimo! Mi è stata riferita poichè è stata rivolta pari pari da anziani nominati durante un comitato giudiziario a fratelli nel momento finale dell'annuncio della disassociazione.
      "vai a farti un giro nel mondo e poi ritorni se non trovi meglio".
      Sarà una circolare o una nuova stupida procedura burocratica di moda tra i vaccari? la parola di Dio insegna che è una sconfitta quando una pecora è strappata dal diavolo al gregge di Geova, non una vittoria da sbandierare davanti al prossimo disassociato da ciacciare...

      Elimina
    4. Forse pure fra noi fra poco sarà concesso un anno di break da passare nel mondo come fra gli amish

      Elimina
    5. Antonino E28/06/17, 11:45

      No caro Voice: non è una nuova circolare. E solo un pensiero umano di tre Vaccari che si sentono Dio in terra. Tutto qui. Mai si deve dire una cosa del genere. (Vatti a passare un anno nel mondo....), Anziani che non mostrano misericordia vanno rimossi, diceva l'ultimo sorvegliare di zona. Ce ne sarebbero tanti da rimuovere. Ma sai poi non hanno più oratori da usare alle assemblee.

      Elimina
    6. Tranquillo Antonino E. Oratori per le assemblee le trovano sempre. Specialmente beteliti. Quando secondo loro non ci sono oratori di livello A, a sufficienza assegnano oratori dalla betel. In alcune di queste in estate ne mandano addirittura 7. Per non dare spazio a quelli locali. Dalla serie:"i migliori siamo solo...sempre ed esclusivamente noi"....w i beteliti.
      Sarebbe meglio che i beteliti si concentrino di piu sul lavoro a Imola, è a gestire meglio i soldi della fratellanza. Altro che parti e discorsi dall'assemblea.

      Elimina
    7. Moulin Rouge09/08/17, 00:29

      Grande Pegaso, concordo con te.

      Elimina
    8. @Pegaso
      Sei un oratore non utilizzato a questo Congresso? Anche io, ma non mi fa nè caldo nè freddo. Tutti siamo utili, nessuno è indispensabile.
      Un po' di umiltà...
      #SONOANCORAIO

      Elimina
    9. Caro anonimo, io non sono oratore ne in questo e nemmeno nel prossimo.congresso ...hi hi....sono appiedato da anni, quindi come vedi non me ne importa nemmeno a me. Era una costatazione al voler essere sempre protagonisti i cari Beteliti.

      Elimina
  7. Crystal Il Cigno03/06/17, 23:02

    Mi dispiace per ciò che è successo ma se è stato fatto errore la persona a te cara verrà riassociata velocemente spero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie è cosa di tanti anni fa, ma l'aver applicato con leggerezza quel provvedimento , in realtà anche se riassociata , è divenuta inattiva, proprio non l'ha mandata giù.

      Elimina
  8. @antonino E
    (provo a ripostare, il commento mi è stato bloccato, non so perchè)
    Sono d'accordo, non è cristiano in nessun modo, questo modo di aggredire ed
    offendere profondamente un fratello, seppur peccatore (come tutti).
    Nemmeno Gesù si permise di offendere in quel modo nessuno, anzi fu propositivo verso chi aveva compiuto anche gravi mancanze.
    Tuttavia questa frase mi risuona in testa x averla sentita più volte da chi ne è uscito distrutto e con le ossa rotte, durante un comitato, pronunciata dal vaccaro di turno al momento del "verdetto finale".
    E siccome è proprio la stessa, ed è stata utilizzata da vaccari sparsi per varie circoscrizioni, non credo sia una frase casuale. Deva aver avuto origine da qualcuno che, quando l'ha coniata e "suggerita" da dire in tali casi, non s'è reso conto del male che stava arrecando a chi l'avrebbe subita e di quello che Dio pensa su questo modo di trattare le pecore.
    Oppure non s'è reso conto che quando si usano certi termini o si danno certe "direttive" o certi input si deve fare più che la massima attenzione a come verrano percepite ed applicate dalla massa (in questo caso gli anziani..)
    Non ritengo affatto casuale l'uso di queste frasi durante un comitato.
    A tutto c'è un perchè....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonino E29/06/17, 18:06

      Si . Potrei anche dirti chi lo ha detto. Un vecchio sorvegliate di distretto. Non voglio far nomi. Quando faceva il giro alle vecchie adunanze che si tenevano il giovedì prima dell'assemblea di circoscrizione. C'era un'adunanza con tutti gli anziani della circoscrizione. E li spesso venivano fuori tutte queste massime. Io all'epoca ero SSC, prima di essere effettivo. E non vi nascondo lo sdegno che mi davano i DO. Molti A, prendevano queste massime come vangelo. Ma quanto danno hanno fatto i DO. Geova ha provveduto a toglierli. Adesso questo DO, è fermo come speciale ma vi assicuro che non sa più vivere in congregazione adesso è immerso nei problemi delle pecore e lui non puzza di pecora ve lo assicuro.

      Elimina
    2. I DO tra pregi e difetti erano una biblioteca vivente.
      La loro parola aveva un gran peso, per alcuni anche più di quello che leggevano in una circolare.

      Elimina
    3. Marco del 201430/06/17, 11:35

      I DO erano il culto della personalità personificato Rappresentavano il vertice della gerarchia visibile al popolo. Più dei membri del Comitato di Filiale. E ognuno di loro era accompagnato da un alone agiografico divulgato oralmente con ammirazione, che li rendeva personaggi quasi leggendari. Niente di cristiano, insomma.

      Elimina
    4. A che serve essere una biblioteca vivente, Se non hai amore per i fratelli. Molti DO (non tutti...) sono stati cembali rimbombanti. (1 Corinti 13:1).

      Elimina
    5. Il fratello di N.30/06/17, 21:44

      Il libro degli anziani ha una particolare caratteristica... Tantissimo spazio a destra, sinistra, sopra e sotto il testo di ogni pagina.
      Quando lo sfogliai anni fa mi chiesi il perché.
      Ebbi subito la risposta.
      Non tutte le informazioni sono scritte.
      Mancano i riferimenti alle circolari e sopratutto le note da scrivere a mano.
      Secondo voi a cosa servono le apposite adunanze per gli anziani?
      A spiegare i vari casi e sopratutto a dettare che a pagina x a fianco del punto y va scritto COSÍ E COSÍ.

      Tralasciamo gli appunti sulle circolari che vengono direttamente dalla Societá e consideriamo le note.
      Da dove vengono?
      Sono tutte emanazione dalla sede centrale o della filiale?
      Ultimamente sí. Per essere sicuri hanno infarcito questi corsi con video per evitare quello che succedeva in passato quando qualche mammasantissima con libera interpetrazione ne aggiungeva qualcuna!!!

      Elimina
    6. Ho saputo (non so se è vero), che le domande della SKE, vogliono la foto non solo del volto ma intera da testa ai piedi perché un elemento importante per essere invitati sia il fatto che uno sia magro, slanciato. Senza pancetta e con capelli. Se uno è stampato non non vogliono. Se si come la vedete questa cosa? Stiamo sconfinando (o forzando), la cosa?

      Elimina
    7. ...serve anche l'abito talare da prete??

      Elimina
    8. fratello in forma smagliante04/07/17, 20:26

      Magari la foto integrale serve a verificare (più che lo stato estetico del fratello in questione,)il suo stato di salute ! Un fratello in vistoso sovrappeso (a parte qualche raro caso di problemi ormonali) é un fratello che mangia Tanto e che non fa sport! Che esempio darebbe in quanto a padronanza di se? Potremmo considerarlo un cristiano dalle abitudini moderate? Chi lo inviterà acasa propria per condividere una cena con lui deve preoccuparsi di cucinare per uno o per due? Se la società decidesse di mandarlo a curare un territorio rurale avrebbe le capacità fisiche per sostenere lo sforzo di ore e ore passate a camminare fra le campagne ?
      Queste sono le motivazioni che mi sovvengono ma di certo ve ne sono altre anche più logiche e giustificate per le quali vogliono una foto integrale

      Elimina
    9. Grazie per il nick...mi ha fatto ridere

      Elimina
    10. E per il fatto che uno è stempiato?

      Elimina
    11. "E per il fatto che uno è stempiato?"
      ..spende meno di parrucchiere...

      Elimina
    12. Difatti è risaputo che Gesù la notte prima di scegliere gli apostoli passò in rassegna tutte le loro foto, misure, ecc.

      Elimina
    13. Anonimo 18:42
      Ricordo al "Fratello in forma smagliante", probabilmente in forma fisica smagliante, che caso mai non se ne fosse accorto ci sono tanti fratelli e sorelle con problemi di sovrappeso e che in generale trascurano la salute. Non so da quanto tempo ti sei battezzato, ma chi lo è da un bel pò di anni ricorderà che su 1 Timoteo 4:8 ("l'addestramento corporale è utile per un poco, ma la santa devozione è utile per ogni cosa") si sono fatti in passato fior di discorsi contro le palestre e il perdere tempo con gli esercizi fisici. Solo da qualche anno c'è una timida inversione di tendenza nelle pubblicazioni e nel sito JW.ORG. Ricordo il discorso conclusivo a una assemblea di distretto di alcuni anni fa affidato a un fratello con qualche problema di bigottismo, che tuonava contro quelle che lui definiva "le tre P": la Pizza, il Pallone e la Palestra. E mi chiedo sempre di che beneficio siano per i fratelli i fanatici o i bigotti che arrivano a certi livelli di carriera "spirituale". Purtroppo anche alcune pubblicazioni scoraggiavano queste "perdite di tempo", e queste forti asserzioni senza alcun fondamento bliblico hanno fatto solo danno. Così come il continuare a sostenere che solo il Regno di Dio sarà il rimedio per tutto e non la Scienza, ha indotto molti fratelli a confidare nell'imminenza della fine di questo sistema e non nella medicina, trascurandosi. Come vedi ci vuole equilibrio nell'insegnamento.... e coerenza. Che significherebbe ora "premiare" i più "sani"?

      Elimina
    14. Scusa fratello inFormato smagliatamente, tu scrivi:

      "....é un fratello che mangia Tanto e che non fa sport! Che esempio darebbe in quanto a padronanza di se?".

      Beh, ti dico che la maggior parte di Anziani/Sorveglianti che ho conosciuto in vari decenni nella Verità tendono ad essere fisicamente "voluminosi". Tanto che mia zia incredula mi ha fatto notare alle Commemorazioni: "però, che aria da tronfi. Sembrano pavoneggiarsi del loro titolo ecclesiastico come dei piccoli vescovi: si vede che hanno lavorato poco nella vita reale, il oro fisico gonfiato sembra da sedentari".

      Forse la "padronanza di sè" è qualcosa che si insinua sottilmente tra l'essere tronfi e teoburocrati. Per cui, ci andrei molto cauto a scomodare questi paralleli.

      Mandi fradi! (= in friulano, ciao fratello)

      Teor



      Elimina
    15. # Voice

      "E per il fatto che uno è stempiato?"
      ..spende meno di parrucchiere...

      beh, più saggio di così! che testimonianza!

      Mandi fradi

      Teor


      Elimina
    16. Appunto Teor! Appunto! A parte tutti i discorsi sulla salute...il fisico voluminoso dell' anziano/sorvegliante non da buona testimonianza! In un senso (quello esposto da me) o in un altro (quello esposto da te),ma fatto sta, che non da buona testimonianza!

      Elimina
    17. Anonimo06/07/17, 17:40 (sono @fratello in forma smagliante)

      Elimina
    18. commodoro consapevole07/07/17, 18:06

      cari fratelli e sorelle del blog. dedurre la padronanza di se di un fratello dalla stazza fisica non sarebbe ne giusto ed amorevole. al massimo può starci nel momento in cui si valutano le sue capacità di spostarsi in un territorio rurale, ma quello lo dovrebbero valutare gli anziani o il co. sulla questione dell'aspetto fisico proporzionale o meno alla spiritualità se ne potrebbe parlare in eterno a discapito della rispettiva edificazione. vi posso dire per esperienza personale che ho conosciuto fratelli "in forma smagliante" ma pieni di doni spirituali al servizio della fratellanza ed altri pavoneggiarsi in servizio e in sala con pantaloni al limite del attillato e camicie fatte su misura per esaltare i pettorali "della situazione". ho visto nominati "in carne" ma con benignità ed amore per il prossimo che ti veniva voglia di abbracciarli, ma non ci riuscivi a motivo delle loro misure :) ;) ;) e tanti altri in sovrappeso a motivo di qualche tipo di lavoro sedentario di una certa importanza (medici, avvocati, architetti ed impiegati vari) che quando entravano in sala se non sei al loro livello neanche ti guardano in faccia...
      ps sono tutti anziani questi casi che ho citato...

      Elimina
    19. Anonimo (fratello in form...)08/07/17, 00:36

      Hai ragione Commodoro!Di anziani in camicie attillate Dio ce ne liberi e vegli su di noi quando medici/avvocati/anziani voluminosi signoreggiano con superbia la congregazione!
      La spiritualità non si misura in centimetri sulle forme del corpo ma si misura in base a quanto un fratello manifesta il frutto dello spirito!
      MA UN ASPETTO DEL FRUTTO DELLO SPIRITO É O NON È LA PADRONANZA DI SÉ! ?!?! E quanta padronanza di se pensi che mostri un 30enne o un 40enne di centoventi chili ? Fra i TANTI fattori da valutare per essere ammessi alla SKE sarebbe così sbagliato se fosse incluso pure questo?

      Elimina
  9. Proprio in armonia con 1 Samuele 1:7. Loro guardano prima l'aspetto esteriore e poi le qualità spirituali. Ottimi esempi nel seguire le procedure bibliche. Fanno tutto il contrario.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fratello in forma smagliante05/07/17, 13:24

      Il fatto che hai bocciato entrambi i miei commenti mi fa dubitare del tuo giudizio,007! È possibile in questo blog esprimere un opinione controcorrente? O devo essere ipercritica come la maggioranza, anche quando di accertato non c é nulla! E si...perché per quanto ne so le motivazioni addotte da Omero sono pure illazioni promulgate forse da chi vuole solo fare cattiva pubblicità alla societa! Rifletti su questo : siamo qui per criticare gratuitamente?

      Elimina
    2. se lo metti meglio lo pubblico in quel modo non me la sono sentita di pubblicarli perché avrebbero dato adito a una diatriba che ci porta fuori tema : Riportare l'onestà di moda nella congregazione

      Elimina
    3. Caro Fratello in forma smagliante io ho fatto una costatazione, non è critica gratuita. E poi ho espresso una costatazione alla luce di una scrittura. 1 Samuele 1:7. Tu, come rovesci questo modello storico? Non vedo scritture che supportano il tuo ultimo commento.

      Elimina
    4. Moulin Rouge06/07/17, 12:10

      Omero , secondo me voleva solo sottolineare come dovremo più allinearci alle scritture, per tutte le disposizioni e valutazioni di ogni tipo. Le scritture devono guidarci in ogni cosa. E non il pensiero personale o aziendale del momento. Concordo con Omero.

      Elimina
    5. Rispondo a Omero e a 1842 (anche se non credo d aver capito lo scopo del suo commento ).
      Primo...non sono affatto in forma smagliante
      Secondo...il nick mi è stato assegnato ,immagino ironicamente da 007, non l'ho certo scelto io.
      Terzo... sono battezzato da 25 anni,sufficienti per aver visto (e subito in prima persona) l inversione di tendenza della società nel campo dell addestramento corporale!
      Quarto ...le scritture a sostegno del mio ragionamento erano in un commento che 007mi ha bloccato forse perché lo ha giudicato polemico
      Quinto...la tua non è una constatazione bensì una CRITICA GRATUITA e ti spiego il perche:
      Hai scritto nel tuo primo commento di non aver verificato la fondatezza della notizia ,che con tanto di sconcerto, stavi riportando((Ho saputo (non so se è vero)) e ad oggi ,dopo due giorni ,nessun l'ha confermsto ! Quindi ancora non sappiamo quanto di vero ci sia! Perché scaldarsi tanto per qualcosa che forse risultera essere solo un pettegolezzo ?
      Proverbi18: 13 "Quando qualcuno risponde a una questione prima di aver[la] udita, questo da parte sua è stoltezza e umiliazione."
      Inoltre quando il responsabile consegna i moduli da compilare ,per frequentare la SKE, all interessato ,credi che gli dica pure il perché dovrà allegare una foto integrale? Affatto!
      Piuttosto mi sembra più probabile che le motivazioni da te riportate (controllare il peso l altezza e la capigliatura...)siano le conclusioni di un ragionamento ironico / sarcastico fatto tra fratelli un po delusi dalla notizia! È possibile?
      Ancora...il modello storico (samuele) da te citato non si discute, ma non mi sembra che nelle scritture successive venga spiegato l antitipo moderno! Quindi evitiamo di ipotizzare !
      Per quanto riguarda il mio primo commento sono sicura che le basi scritturali che ci ricordano di essere di abitudini moderate e di avere padronanza di se le conosci già!
      Per moulin Rouge. .. hai ragione quando dici che dovremmo allinearci di piu alle scritture !
      Ma che brutto nick ,il tuo!!! Il moulin Rouge non era un locale licenzioso e indecente dell 800? I film lo presentano cosi!
      Ti identifica questo nick? Non credo!
      Romani 12.9 "aborrite ciò che è malvagio"!
      Per 18.42... il tuo ragionamento non inficia il mio del 04/07/17, 20:26! Se il CD si sta rendendo conto adesso di aver sottovalutato in passato l importanza di una buona forma fisica e sta ora cercando timidamente di rimediare al danno dovremmo condannarlo per questo(luca 6:37)? Io penso piuttusto dovremmo apprezzarlo per il coraggio che stanno dimostrando cercando d invertire una tendenza ormai consolidata!
      Per quanto riguarda la frase detta nel film del congresso...beh... ha sorpreso (e deluso ) pure me.
      Però ricordo (a parte tutte le pubblicazioni che ne parlano) una lettera di tre o quattro anni fa, letta durante le adunanze in cui il CD ricordava ai fratelli l importanza di non trascurare la propria salute fisica,di fare regolarmente degli esami e di agire prontamente nel caso si presentassero sintomi di qualsivoglia malattia! Quindi alla luce di questo ricordo penso che la frase incriminata del film volesse solo smorzare un entusiasmo spropositato che alcuni fratelli manifestano nei confronti della medicina o della scienza in generale!
      Cmq evitiamo di attribuire motivi errati ai nostri fratelli.Efesini 4:1-3

      Elimina
    6. x Anonimo06/07/17, 16:58 (o Fratello in forma smagliante)
      Molto meglio se la notizia riportata da Omero non è confermata. Del resto non avrebbe ne senso ne giustificazioni.
      Certo che sono da apprezzare gli sforzi dell'attuale Corpo Direttivo nel rivedere tante cose rispetto al passato. Il problema c'era prima (diciamo fino al 2010?) e la "tendenza consolidata" non veniva dai fratelli ma era promossa dalle pubblicazioni e amplificata dagli "oratori della domenica" che ne esageravano le implicazioni dal podio. Permane comunque una sfiducia strisciante in tutto ciò che l'uomo fa in tutti i campi. Perchè solo il Regno di Dio è la soluzione.... e visto che è così, cosa c'è da fare in questo tempo, con la massima urgenza? Predicare, predicare, predicare... cosa giustissima, opera meritevole. Però...
      A parte il fare un lavoro per provvedere a se e alla famiglia accontendandosi delle cose necessarie, quindi possibilmente part-time in modo da dedicare più tempo al servizio, tutto il resto è "perseguire mete mondane e materialistiche".
      E' stato un punto di vista equilibrato? Non credo.
      Quando stiamo male il medico lo cerchiamo, possibilmente il migliore, ma quanti tra noi hanno studiato per diventare medici? Pochissimi, e quei pochi che hanno deciso di dedicarsi a studi universitari lo hanno fatto vergognandosene, alcuni perdendo privilegi, attirandosi le critiche esplicite o più o meno velate di fratelli, anziani e sorveglianti perchè cercavano di fare "carriera" in questo mondo, consigliati tramite pubblicazioni a lasciare perdere e seguire l'esempio di coloro che la "carriera" l'anno abbandonata per il servizio. Fino a vietare "di fatto" l'università, luogo di perdizione (non lo scrivono chiaro ma lo fanno capire) e visto che si erano scordati gli studi musicali, dal film proiettato lo scorso anno all'assemblea abbiamo capito che anche il conservatorio è da evitare.
      Di contro, le nostre pubblicazioni da qualche anno intervistano fratelli che lavorano nel campo medico e in vari settori scientifici. Puntalmente, testimoni di Geova lo sono diventati dopo gli studi e quando erano già "in carriera", non prima...
      Rovescio della medaglia negativo, le difficoltà nel trovare medici che rispettino fino in fondo la nostra posizione sul sangue. Ci sono quelli che aderiscono o fanno finta di aderire per avere "clienti", ma se le cose si mettono male si tirano indietro. Non essendo Testimoni di Geova, non si può pretendere che abbiano le nostre stesse convinzioni!
      "Smorzare un entusiasmo spropositato che alcuni fratelli manifestano nei confronti della medicina o della scienza in generale!"? Delle scoperte scientifiche dovremmo essere contenti, come scrive il Prof. Zichichi è l'applicazione delle scoperte per fini malvagi o egositici, quindi lo sviluppo di tecnologie dannose, che è da condannare, non le scoperte scientifiche in se. L'uomo fu creato a Sua immagine e somiglianza (Genesi 1:26), dotato di un intelligenza molto superiore a quella degli animali, affinchè si prendesse cura dell'habitat che Dio gli aveva donato, la Terra (Genesi 1:28), e soprattutto di se stesso. La legge data a Mosè e da lui sviluppata coneneva tanta sapienza nello stabilire provvedimenti e misure preventive per la salute del popolo. A maggior ragione dovremmo averne cura noi. E nessuno chiese mai al discepolo Luca, che era un medico, di rinunciare al suo lavoro...
      Ci vuole un equilibrio che ancora non si è raggiunto.

      Elimina
    7. Anonimo( fratello in form...)08/07/17, 01:39

      Rispondo a 1842
      Certo, speriamo che non venga confermata ma se lo fosse il senso e le motivazioni (a mio modesto parere )ci sono eccome!
      Quando dici " Permane comunque una sfiducia strisciante in tutto ciò che l'uomo fa in tutti i campi ", sembri disapprovare tale sfiducia! Mi sbaglio ? Ma in genesi 6:5 leggiamo che Geova stesso affermò riguardo agli uomini antidiluviani, che "ogni loro inclinazione " era solo cattiva in ogni tempo! E subito dopo in diluvio Geova confermo che tale inclinazione malvagia sarebbe rimasta anche nelle generazioni successive(Genesi 8:21) Quindi...di chi dovremmo aver fiducia ?
      Poi scrivi: Predicare, predicare, predicare... cosa giustissima, opera meritevole. Però...A parte il fare un lavoro per provvedere a se e alla famiglia accontendandosi delle cose necessarie, quindi possibilmente part-time in modo da dedicare più tempo al servizio, tutto il resto è "perseguire mete mondane e materialistiche"....e anche qui percepisco disapprovazione! Ma tu il discorso di Paolo al capitolo 6 dal verso 6 in poi di 1Timoteo come lo interpreti?

      Cmq condivido tutto il tuo disappunto sulla demonizzazione dell università da parte dello schiavo e auspico un maggior equilibrio futuro!
      In fine ..."delle scoperte scientifiche dovremmo essere tutti contenti "! E chi può darti torto! Ma dovremmo mostrare un entusiasmo spropositato per esse ? Dovremmo dedicarci alla ricerca scientifica oggi solo perché Geova ci ha donato il cervello per farlo ? E soprattutto dovremmo trascurare la nostra spiritualita per la ricerca scientifica ?
      Faccio un esempio : sappiamo quanto le case farmaceutiche siano potenti e come non si facciano scrupoli se solo possono guadagnare un cent in piu! Se dopo anni di lavoro e straordinari e soprattutto dopo aver trascurato tutte le attività spirituali , scoprissimo un principio attivo utile a guarire alcune patologie e l azienda decidesse di metterlo in commercio solo in certe nazioni e solo per una patologia ,magari la più redditizia... cosa ci resterebbe di tutti quegli anni passati a trascurare Geova!??
      Solo Geova Dio e il suo regno non ci deluderanno mai quindi é logico che lo schiavo ci incoraggi ad investire sul Regno!
      Si,ci vuole maggiore equilibrio! Tu pensi d averlo raggiunto? Se si...ti invidio!

      Elimina
    8. Moulin Rouge08/07/17, 09:31

      Caro anonimo. In realtà il mio nik, non ha lo scopo di identificarmi. Non per nulla ho scelto un nome a caso. Siamo sotto copertura. Sono contento che non mi identifichi. Sai perche molti non si identificano? Lascia che ti spieghi. Per non subire ritorsioni. Anche io spero che non sia come dice Omero. Ma in realtà Omero a quel poco che conosco dai commenti è un fratello immerso più di me e di te nella sala bottoni. E se dice una cosa del genere. Forse non si vuole far scoprire ma qualcosa di vero c'è. Impara a leggere fra le righe. Medita caro anonimo ...medita.

      Elimina
    9. Pastor silente08/07/17, 11:52

      Vorrei aggiungere alcuni spunti di riflessione.
      SALUTE PERSONALE. Ultima adunanza di quest'anno con i Pionieri della mia Circoscrizione alla quale ero presente. Ai Pionieri è stato ribadito che la quota delle ore è subordinata allo studio personale e ... alla cura della propria persona. Non trascurare i sintomi ma parlarne con il proprio medico e curarsi, curarsi, curarsi. Non usare metodi empirici o suggeriti da altri fratelli. Se ci si aggrava per trascuratezza, siamo responsabili davanti a Geova non solo perché "non amiamo noi stessi" (ed eventuali untori, restare a casa e seguire le adunanze via skype) ma anche perché questo porta minor efficienza nel servizio e nella comprensione dello studio personale. Non so se facesse parte dello "schema" o libero adattamento del CS ai bisogni della circoscrizione.
      MEDICI CONVENZIONATI. Per i medici convenzionati e "comitati sanitari" avevo cercato di aprire una "conversazione" sull'argomento, ma evidentemente, avendo a che fare con casi specifici che possono portare ad individuare i 'relatori', è stato messo da parte. Eppure dai miei contatti in tutta Italia, posso garantirvi che ci sarebbe molto da dire sui comitati sanitari dalla Calabria all'alpe.
      UNIVERSITA'. L'Università vista come pericolo spirituale e morale è certamente vero per chi non ha dialogo con i genitori (e loro dove sono?) e per le università di tipo anglosassone dove lo studente va a vivere nel campus fuori dell'attenzione familiare, non per le moderne università telematiche per lo studio a distanza.
      LAVORO SECOLARE: A meno che non lavori nell'impresa familiare, i pericoli morali, le difficoltà a conciliare lavoro, servizio ed adunanze, desiderio di guadagno migliore, etc. , non sono forse pericoli e problemi anche maggiori dello studio? Anche se vai a lavorare con qualche fratello, questi è un buon esempio? Ho l'esperienza di un caro fratello che si è fidato di un "A" imprenditore ... suo figlio si è allontanato dalla verità a motivo di ciò che vedeva sul lavoro e del modus facendi del suo datore di lavoro e colleghi (figli anch'essi di fratelli) ... due anni dopo l' "A" è stato disassociato, mentre, avendo cambiato circoscrizione, non so la fine dei vari lavoranti. Senza contare il lavoro nero tollerato anche per molti nominati e la nomea negativa per situazioni specifiche
      (nella precedente congregazione dove stavo [140 proclamatori], pur essendo presenti vari fratelli professionisti, diplomati e due laureati, nel territorio i "Testimoni" erano considerati 'tutti' ignoranti 'lavaportoni' alla stregua di albanesi e rumeni)
      Questi spunti di riflessione, basati su principi biblici che vi invito a ricercare come studio personale ma che sono pronto a fornire se me ne fate richiesta, queste riflessioni io diffondo nella mia cerchia di amici, portando anche l'esempio di figli di famiglie esemplari che oggi sono usati nell'organizzazione teocratica (betel, sale assemblee, comitati di costruzione, comitati vari) non solo come nominati, ma anche per le loro capacità professionali: direttore di conservatorio, maestri ed insegnanti, professori, medici, tecnici di laboratorio, architetti, commercialisti ... e la lista è lunga con almeno un nome che posso farvi per ogni attività dello scibile cognitivo.
      A presto, Pastor silente

      Elimina
    10. Anonimo( fratello in form...)08/07/17, 12:02

      Efesini 4:30,31
      Mi sembra di leggere fra le tue righe,moulin rouge,un po di acrimoniosa amarezza nei miei confronti. Se la colpa di tale sentimento negativo e' mia ti chiedo scusa! Volevo solo darti un suggerimento in armonia con le scritture!

      Elimina
    11. La disonestà è dilagante e chi non è fedele nel minimo o nelle cose di questo mondo come lavoro e denaro come può gestire onestamente le cose del regno e della congregazione ?
      Comunque sino a che non ci sia uno scandalo sui mezzi di informazione nessuno prenderà provvedimenti . Ecco che aiuterebbe la riforma delle nomine con partecipazione di tutta la congregazione comprese le sorelle e i giovani battezzati al di sopra dei 20 anni.
      Questi sapendo del comportamento anti etico nel lavoro di fratelli anziani nominati l'anno precedente non riconfermeranno il fratello, si spera per il bene di tutti e del nome di Dio. Fare il proclamatore non è un peccato e potrà tornare a farlo anche l'anziano che non ha un comportamento etico nel lavoro. Naturalmente andrà ammonito verbalmente ricordandogli che il cristiano deve comportarsi onestamente in ogni cosa anche nel lavoro

      Elimina
    12. Commodoro consapevole08/07/17, 12:54

      Cari fratelli. Ve lo ricordate il discorso del fratello Broux quando dice di rimuovere gli a che non sono amorevoli??? Basterebbe applicare questa norma per barazzarci di buona parte dei vaccari e far tornare l onestà nel popolo di Geova

      Elimina
    13. Anonimo ( fratello in form...)08/07/17, 13:13

      Caro @pastor...per nulla silente! La tua voce rieccheggia sulle onde della saggezza!

      Elimina
    14. Anonimo 18:4209/07/17, 02:08

      A Anonimo (fratello in form...)
      L'organizzazione può fissare i criteri che vuole per la SKE, ci mancherebbe. Puntare su efficienza, produttività e aspetto gradevole, per non dire bella presenza? Ci può anche stare. Se giustifichi tutto questo, libero di farlo. Sul punto, libero anch'io di pensarla come Commodoro consapevole. L'esistenza stessa di questo blog dovrebbe già farti capire che sono BEN ALTRE le cose che possono far inciampare e non danno una buona testimonianza. Il Corpo Direttivo si è reso conto dell'importanza di attività fisica, mangiare sano e curarsi? Benissimo, meglio tardi che mai, ne siamo contenti.
      Quando dico "Permane comunque una sfiducia strisciante in tutto ciò che l'uomo fa in tutti i campi. Perchè solo il Regno di Dio è la soluzione....", intendo ciò che l'uomo DI BUONO cerca di fare. L'inclinazione è malvagia, non c'è dubbio, ma c'è chi si sforza di fare del bene e alleviare le sofferenze dell'umanità, impegnandosi in vari campi. Ad esempio, c'è chi studia scienza o medicina perchè sente quegli studi come una missione in favore del prossimo, non pensano alla carriera o ai soldi. Ma la strisciante sfiducia che ancora traspare nelle pubblicazioni, dice che "non riusciranno", perchè solo il Regno di Dio è la soluzione. Che quella sarà la soluzione definitiva non ci sono dubbi, ma la sfiducia "strisciante" non è scritta nelle pubblicazioni tanto per esprimere un parere o una opinione. Ha uno scopo ben preciso, lo stesso che viene perseguito quando si dice di non impegnarsi troppo nel lavoro. Chi si impegna negli studi, nella ricerca o nel lavoro rischia di perdersi o quanto meno di diminuire il proprio servizio, che come sai viene misurato con un rapporto nominativo mensile. C'è il rischio che l'aumento dei proclamatori e delle ore, indice della benedizione di Geova sulle scelte fatte dallo schiavo, rallenti o si fermi. C'è il terrore dei numeri in diminuzione, e questo è un elemento che fa perdere l'equilibrio e andrebbe corretto. Nella seconda metà degli anni 70 ci fu un anno in cui il numero di proclamatori diminuì. Questo non fu attribuito alle delusioni per la falsa predizione relativa al 1975, che indubbiamente aveva pesato nella dimunuzione, ma il capro espiatorio venne individuato in alcune persone che proponevano dei cambiamenti e forse nel proporli avevano esagerato, sbagliando. Tra il 1979 e 1980 si perse traccia di quattro membri del corpo direttivo, di uno si seppe poi che venne disassociato. Gesù non aveva l'ossessione per i numeri, i suoi discepoli erano pochi....
      Quanto a 1 Timoteo 6:6-10, si tratta di consigli dati a Timoteo, fidato collaboratore di Paolo, evangelizzatore e anziano, che aveva scelto come Paolo di dedicare tutto il tempo e le energie all'opera missionaria. Certo, meglio che il cercare ricchezze materialistiche con avidità. Da qui, però, a sostenere che le scritture condannino ogni lavoro o attività che procuri un buon guadagno, ce ne corre. Nessuno chiese a Lidia di rinunciare ai suoi commerci. In 1 Timoteo 6:17,18 Paolo raccomanda a Timoteo di ordinare ai ricchi di non essere altezzosi o arroganti, semmai di essere generosi e pronti a condividere, aiutando evidentemente coloro che erano nel bisogno. Non il denaro, ma l'amore del denaro è la radice di ogni sorta do cose dannose, il che ha a che fare con l'avidità.
      Quanto all'ultima tua affermazione "Cosa ci resterebbe di tutti quegli anni passati a trascurare Geova?". Ma scusa, i fratelli che venngono intervistati e leggiamo le loro esperienze nelle pubblicazioni, che lavorano nella ricerca o nella medicina o in altri ambiti scientifici, la loro esperienza si conclude con un "mi sto dimettendo dal mio lavoro, così ho più tempo da investire nel Regno"? E' una loro decisione personale, anche quella di continure a "perdere tempo" come dici tu...
      Ripeto, ci vuole un equilibrio che non si è ancora trovato.

      Elimina
    15. Moulin Rouge09/07/17, 02:51

      Caro Fratello in forma. Assolutamente non sono offeso di nulla nel tuo commento. Ti ho solo spiegato il perché del mio nik ....e di come qui dobbiamo essere anonimo. Leggo anche di te un nik name anonimo...come mai? Inoltre ti ringrazio dei suggerimenti sono sempre ben accetti.

      Elimina
    16. Anonimo (fratello in forma)11/07/17, 00:13

      A 1842
      Hai scritto "aspetto gradevole, per non dire bella presenza? Ci può anche stare. Se giustifichi tutto questo, libero di farlo."
      Se rileggi i miei commenti non troverai Nulla che possa lasciare intendere che ritengo la bella presenza un requisito essenziale(piuttosto il buono stato di salute),quindi per favore non attribuirmi parole che non ho MAI scritto!

      Hai continuato "Da qui, però, a sostenere che le scritture condannino ogni lavoro o attività che procuri un buon guadagno, ce ne corre. "
      Questa condanna non arriva certo da me(di nuovo mi attribuisci parole che non ho scritto )e credo che nemmeno il CD si sia mai espesso in termini così estremi,anzi !

      Poi... La frase "Cosa ci resterebbe di tutti quegli anni passati a trascurare Geova?" Si riferisce strettamente all esempio sopra citato :non estrometterla per favore! Ne cambiesresti il senso che è tra l'altro profondamente legato anche al discorso dell inesorabile inclinazione malvagia dell uomo !

      Infine hai scritto ... Ma scusa, i fratelli che vengono intervistati e leggiamo le loro esperienze nelle pubblicazioni, che lavorano nella ricerca o nella medicina o in altri ambiti scientifici, la loro esperienza si conclude con un "mi sto dimettendo dal mio lavoro, così ho più tempo da investire nel Regno"? E' una loro decisione personale, anche quella di continure a "perdere tempo" come dici tu..
      .MA CHI HA MAI SCITTO CHE PERDONO TEMPO??? Per giunta lo metti tra virgolette come se fossero mie testuali parole! Ti prego , rileggi il mio commento con meno pregiudizio( non più attentamente, come siete abituati tutti a suggerire qui!)!
      Io ho parlato di entusiasmo SPROPOSITATO per la scienza ,di DEDICAZIONE al lavoro , di TRASCURARE la propria spiritualità a favore della ricerca (o di qualsivoglia lavoro)! CHIUNQUE VIVE COSI NON STA METTENDO AL PRIMO POSTO GLI INTERESSI DEL REGNO! Questo principio enunciato da Gesù CRisto é ancora valido o no ?
      L aver scritto che condivido il tuo punto di vista sull università avrebbe dovuto farti capire che non condanno affatto studio ,ricerca ,scienza ,lavori "prestigiosi " ,ricchezze ecc,ecc.... piuttosto il tempo esagerato che ad essi viene dedicato a discapito dell edificazione spirituale!

      Sei libero di rispondere anche a questo mio ultimo commento ma io non ribbattero più!
      1 Corinti 10:23. Matteo 12.36 (a scanso di equivoci , le scritture spiegano il perché della mia decisione di concludere qui questa conversazione, quindi non sono rivolte a te!)

      Elimina
    17. Per Commodoro
      Da quando il fratello Broux ha fatto quell affermazione, quanti anziani sono stati rimossi? Quelli della mia congregazione sono ancora tutti li!

      Elimina
    18. Anonimo 18:4211/07/17, 12:41

      x Anonimo (fratello in forma)
      Mi dispiace che te la sei presa così. Nessun pregiudizio nei tuoi confronti, puoi starne certo. Il mio era solo un ragionamento che non è in sintonia con il tuo ragionamento. Il "perder tempo" era riassuntivo della tua argomentazione sul trascurare "le attività spirituali". Il fatto è che molto probabilmente abbiamo idee differenti su cosia siano le "attività spirituali" cui dovremmo dedicare tempo, o meglio su cosa siano siano "gli interessi del Regno" da mettere al primo posto.
      Resto del parere che ognuno debba essere lasciato libero di gestire il proprio tempo e la propria vita come gli pare, decidendo cosa è meglio per se e per la sua famiglia. La santa devozione ha a che fare con la relazione personale di ciascuno con Dio, a cui tutti "dobbiamo rendere conto" (Ebrei 4:13), non va ingabbiata con pressioni e regole che sanno di atteggiamento farisaico. (Luca 12:1-3). Chiudo qui, è un discorso che ci porterebbe lontano.

      Elimina
    19. Commodoro consapevole11/07/17, 13:58

      Anche nella mia ci sono tutti sopratutto uno che se ti saluta è grasso che cola ma che dal podio mena 'consigli" a destra e a manca.

      Elimina
    20. Moulin Rouge11/07/17, 14:13

      Ma tutti questi anonimi. Ma perché non vi date un nikname come tutti. ?

      Elimina
    21. @commodoro
      sbaglierò ma, quel genere di proclami altisonanti fatti in quel modo mi appaiono più specchi per le allodole che seri provvedimenti.
      Per fare in modo che chi si senta oppresso in qualche modo abbia la sua "giornata felice", della serie "hai sentito....cos'hanno detto ...??!! ora si che faranno ...." ma poi torna a piangere due giorni dopo quando capisce che tutto resta così com'è...
      Siamo diventati, purtroppo, abili a minimizzare o enfatizzare, ad esaltare o sopprimere, attraverso il giudizio umano che, si sa, si presta a molte interpretazioni...e vince chi si sa che doveva vincere...
      Puoi fare il nominato si serie A ed avere incarichi e blasoni, e finire a cena tutte le sere come guest star di qualche famigliola pur frodando il fisco, per contro puoi finire sulla graticola se un tuo figlio un giorno manifesta la sola intenzione di approfondire gli studi, universitari e non solo (c'è chi è stato penalizzato ed additato solo per aver intrapreso le scuole superiori....)
      Sbaglierò ma, la sensazione a pelle, dopo decenni trascorsi nella verità è che, se avessero voluto davvero dare una raddrizzata o una seria selezione ai nominati eliminando burocrati e personaggi in carriera non era necessario fare demagogia - senza offesa - ma bastavano delle giuste direttive interne fatte in un certo modo...
      Ma pure io, in giro, non è che abbia visto grossi cambiamenti, anzi...

      Elimina
    22. Moulin Rouge09/08/17, 00:45

      Dalla serie :"cambiamo tutto, non cambiamo nulla"....hi hi hi hi....

      Elimina
    23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    24. Meglio evitare cara anonimA , ci distraiamo dalle riforme.Potresti metterti un nik più umano ? Grazie almeno ci identifichiamo meglio. L importante è mantenere questo spazio virtuale seguendo l esempio del maestro .

      Elimina
    25. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  10. Buona sera Amici... ho letto con molta attenzione le vostre impressioni su alcune problematiche in seno alle congregazioni in "Italia"! Sono stato per più di un anno in Africa (Africa centrale) e devo dire che sono stato molto bene... lontano dalle favole... ricerca avida di privilegi... ecc...!! da anni seguo "proclamatore consapevole" e sono sicuro che la nostra voce, come detto in passato, e sentita! Continuate... Scusate il mio italiano! Ludwig.

    RispondiElimina

Per contattare gli amministratori chiedi nella sezione commenti.
Vi preghiamo di commentare il più garbatamente vi è possibile,
non sono tollerati messaggi contenenti insulti ,di nessun genere .
Ogni espressione negativa è indirizzata alla parte malata dell'organizzazione e non a tutti i testimoni di Geova.
siete pregati di firmarvi con un nick grazie.

Un abbraccio